:

Indietro

Lago della Costa

Vegetazione acquatica e avifauna acquatica


Il biotopo è situato nel bacino orografico del torrente Fersina, nei pressi dell’abitato di Brazzanighe.

È un laghetto di circa un ettaro di superficie, formatosi per sbarramento alluvionale della piccola valle in cui giace e alimentato da sorgenti sotterranee. Nonostante la sua limitata estensione presenta un notevole interesse scientifico costituendo un’isola di naturalità in un territorio in gran parte coltivato. Ospita alcuni tipi di vegetazione acquatica e palustre poco comuni (millefoglio d’acqua, ceratofillo, giaggiolo giallo ...) e una fauna di specie tipiche dell’ambiente acquatico, sia di anfibi che di uccelli.
Il biotopo si trova inserito all’interno del percorso didattico “Piccoli laghi del Perginese” proposto dal Servizio Parchi provinciale e che comprende anche il Lago Pudro e il Lago di Madrano, oltre che quello di Canzolino.