:

Indietro

Palazzo Hippoliti

Pergine - centro storico


L’edificio appartenne alla nobile famiglia Lehner, quindi dopo il 1593 alla famiglia Hippoliti (arrivata a Pergine da Castello Tesino nel 1550).

La costruzione ha forma ad U, con il corpo principale risalente alla fine del XV secolo che si affaccia sulla via 3 novembre, e i due corpi laterali aggiunti nel XVI secolo, affrontati fra loro. I tre corpi racchiudono un cortile ad acciottolato.

La facciata principale si caratterizza per il portale archivoltato con pilastri poggianti su un basamento di pietra, con rosa in basso nel lato frontale e nel lato interno, un medaglione centrale, a sinistra con profilo di testa di uomo incoronato, a destra con testa di giovane; i capitelli sono decorati con foglie d’acanto e volute; la chiave di volta dell’arco presenta uno scudo con scolpiti un grappolo d’uva e due nastri. Interessante l'affresco sulla facciata di un grande gambero rosso di fiume.

Il portale è affiancato da due pilastri in pietra bianca sormontati da teste barbute, con corna e presentano le scanalature per le paratoie a protezione dell’edificio. Inusuali le due finestre a rombo che dànno luce all’entrata.

L’interno presenta balconi, logge, archi, finestre archivoltate, affreschi (fra cui un’Annunciazione del XVII secolo), stemmi e fasce decorative.

Per approfondimenti:

sull'edificio di Palazzo Hippoliti di Pergine
- Giovanna degli Avancini, Gli edifici di via Maier a Pergine Valsugana: inventario e schedatura degli edifici storici di via Tomaso Maier e dei palazzi Hippoliti e Gramatica in Pergine Valsugana (Trento), Trento 1980.
- Rolando Bonazza - Roberto Festi - Carlo Fontanari, Architettura Rinascimentale in Alta Valsugana: i palazzi rinascimentali al tempo del cardinale Bernardo Cles (1485-1539), i rapporti con l'ambiente trentino e l'influenza della trattatistica, Pergine Valsugana (Trento) 1983.
- Massimo Bertoldi, Palazzo Hippoliti a Pergine. Verifica di una metodologia per il recupero funzionale di edifici storici, tesi di laurea (relatore Antonio Frattari), Università degli Studi di Trento, Facoltà di Ingegneria, Corso di laurea in Ingegneria civile, anno accademico 1994-1995.

sulla famiglia Hippoliti de Paradiso
- Archivio storico del Comune di Pergine Valsugana, Archivio della famiglia Grandi di Pergine con documenti della famiglia Hippoliti de Paradiso di Borgo.