:

Indietro

Palazzo Civico 39 Via Maier

Pergine


L’edificio al civico numero 39 in via Tomaso Maier risale alla seconda metà del Quattrocento.

L’affresco sopra il portale è del 1760 e raffigura tre Santi che poggiano su nuvole di colore marrone: al centro San Floriano con elmo e corazza e in mano un botticello; a destra Sant'Antonio con in mano un giglio; a sinistra San Francesco che bacia il crocifisso.

Gli stemmi dipinti nelle spaziature delle finestre del secondo piano raffigurano, partendo da sinistra:
lo stemma di Ferdinando I re dei Romani (l’aquila ad una sola testa ci permette di datarlo agli anni antecedenti il 1556, non essendo Ferdinando fino a quella data ancora imperatore);
lo stemma dell’imperatore Carlo V (databile fra il 1519 e il 1556 periodo in cui Carlo V fu imperatore);
lo stemma dei conti del Tirolo;
lo stemma del principe Vescovo di Trento Cardinale Bernardo Clesio (databile fra il 1530, anno in cui Clesio divenne cardinale, e il 1539 anno della sua morte; frammento di affresco a destra dell’ultima finestra).