:

Indietro

Monte Marzola

La Montagna e la Natura


Il Monte Marzola è situato ad ovest del Perginese ed è posta a confine fra le Valli dell'Alta Valsugana, la Valle dell'Adige, dove risiede il capoluogo della Provincia Autonoma di Trento, e dell'Altopiano della Vigolana. E' Formata da rocce sedimentarie calcari.

Pur non raggiungendo quote molto alte, la cima più alta raggiunge circa i 1750 m s.l.m, per la sua posizione particolare e centrale, dalla sua vetta si possono godere scorci e panorami a 360° sulle vallate e montagne circostanti, quali ad esempio l'Alta Valsugana, la Valle dell'Adige, l'Altopiano della Vigolana, il Gruppo delle Dolomiti di Brenta (patrimonio dell'Unesco), la catena del Lagorai, le cime della parte occidentale dell'Altopiano dei Sette Comunie e molte altre, come risulta dal cippo osservatorio circolare sul quale sono incise e indicati i nomi e le direzioni delle cime e montagne visibili.

La Marzola si presta per il trekking in tutte le stagioni, ed escursioni in MTB e a cavallo, specialmente nelle stagioni dalla primavera all'autunno compreso.

Sulla Marzola sono inoltre presenti rifugi e bivacchi, quali il rifugio Maranza e il bivacco Bailoni.